News

News e Curiosità. La confettata al Matrimonio. Quando? Come? Perchè? Una tradizione antica e sempre nuova.

0 Comments 10 marzo 2011 - 13.376 views

Tutti sappiamo ormai che uno dei simboli per eccellenza del matrimonio e degli eventi speciali che scandiscono la nostra vita e i nostri ricordi sono i confetti.

Sappiamo che c’è “un confetto e un colore” per ogni evento, sappiamo che possono essere accompagnati da veli o raffinati sacchetti e simpatiche scatoline. Sappiamo che ne esistono, oramai, di tantissimi gusti e varietà. Ma vi siete mai chiesti cosa sia esattamente “la confettata”? E quale sia il momento più adatto per questo momento del matrimonioo o del ricevimento in generale?

La confettata è una tradizione che ha origini lontanissime, legate soprattutto al matrimonio e alla sposa.

Ad un certo punto del ricevimento nuziale, di solito prima o dopo che fosse servita la frutta, la sposa, con una coppa d’argento colma di confetti candidi, girava per i tavoli distribuendoli ai diversi invitati, soprattutto alle signorine presenti.

Il gesto aveva sia un valore di “ringraziamento” che una valenza augurale di “buona fortuna” dalla sposa verso i commensali, ai quali ella dimostrava la propria grazia e benevolenza attraverso un dono dolce e delicato.

Col tempo le cose sono un po’ cambiate.  Oggi, infatti, per “confettata” si intende, di solito un allestimento particolare con diversi tipi, gusti e varietà di confetti disposti su un tavolo sapientemente preparato e impreziosito con elementi che richiamino il tema generale del ricevimento. La confettata, inoltre, non viene più considerata quale elemento fondamentale solo di un matrimonio, ma anche di battesimi, comunioni, feste di laurea e altri ricevimenti importanti.

In alcuni casi si predilige mantenere la “tradizione degli argenti” desiderando che vi siano semplici coppette d’argento con i diversi tipi di confetti, o addirittura una sola grande coppa con confetti e un cucchiaio; una scenografia particolarmente semplice, ma non per questo meno raffinata. Accade raramente, comunque, al giorno d’oggi che la sposa vada personalmente tra gli invitati a consegnare i confetti.

In altri casi, invece, la confettata si veste di originalità seguendo mode e tendenze o creandone di nuove, attraverso la sapiente cura degli allestimenti, l’armonizzazione di colori e fiori adeguati, i giusti giochi di luce e gli accostamenti originali degli elementi che hanno contraddistinto l’intero wedding day, come per esempio i “contenitori floreali di confetti”, ideati da Cira Lombardo per una confettata che sia glamour, raffinata ma al contempo fresca e allegra, originale e sempre in tema col fil rouge del matrimonio.

Quale, dunque, il momento ideale per la confettata?

Dal nostro punto di vista la confettata dovrebbe essere presentata contemporaneamente al momento del taglio della torta, quale tavolo scenografico che accompagni e valorizzi ulteriormente la wedding cake e chiuda in dolce bellezza il ricevimento vero e proprio.


Facebook Comments

Comment & Share


Share your view

Post a comment

Weddings Luxury Corsi

Wedding Fresh Ideas

z 6 wedding_ravello5 61 _MG_5758 24 location22 22 16
wedding planner press

wedding planner contact

wedding planner magazine

© 2017 Cira Lombardo Wedding Planner.
Communication & Creative Coaching imaginepaolo.com
Powered by Wordpress.

Cira Lombardo Event Creator

Continuando la navigazione sul nostro sito, accetti l'utilizzo di cookie tecnici. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi